An einem strasserand

Certi paesaggi non esistono, fanno parte dei silenzi delle mie pellicole impolverate. Esisto io, la mia memoria giustiziata da fendenti di luce che attraversano l’obiettivo, le pupille e tracciano fotogrammi indelebili di questi vicoli dove mi confronto con i pomeriggi interrotti. La strada è casa mia, quella penisola che non sfugge alla contaminazione, alle isterie,... Continue Reading →

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: